Villa Rapondi: la villa e il parco




Villa Rapondi è la location ideale a Lucca in Toscana
Il mio parere su Villa Rapondi è sicuramente ai vostri occhi poco imparziale: è condizionato da molteplici fattori affettivi e da ricordi, ma sono sicura che non appena oltrepasserete quel cancello in ferro battuto, il vostro pensiero, oggettivo, risulterà identico al mio.



Una immagine del rigoglioso parco di Villa Rapondi La villa caratterizzata da mura in pietra spesse più di un metro, da travi a vista in legno antico, da vecchi pavimenti in cotto recuperati da conventi ormai scomparsi, è location di charme, storica, che insieme alla sua limonaia posta nelle vicinanze e con le stesse caratteristiche, crea l'atmosfera adeguata a ospitare eventi quali cerimonie (matrimoni, battesimi, comunioni), feste private, cene di laurea, meeting, mostre e sfilate di moda, oltre ad essere location ideale per spot pubblicitari e set di film.

Le mura in pietra di Villa Rapondi Il fascino di Villa Rapondi non riguarda solo la sua storia, ma anche la sua terra. La vegetazione, le piante, gli animali parlano: non a caso le colline che circondano la villa sono fra le più rinomate in Toscana e nella Lucchesia. Villa Rapondi si erge proprio sulla sommità di uno di questi colli, nel caratteristico paesino di San Pancrazio, sulle colline di Lucca a circa dieci chilometri dal centro storico della città, e da lì, circondata dai suoi sei ettari di terreno, domina tutta la piana. Nelle giornate terse la vista spazia da Lucca alle colline pisane, da Montecarlo alla piana del bientinese. Più di mille olivi secolari caratterizzano il paesaggio dandogli un accentuato tocco di verde. Le piante di limoni, le rose e i gerani invece contribuiscono con i colori del giallo, del rosso e del bianco a vivacizzare l'ambiente.





Alcune immagini della villa


Il verde del parco di Villa Rapondi nelle colline toscane Alcune piante nel parco di Villa Rapondi La villa immersa nel verde delle colline toscane

Il parco sulle colline in Toscana a Villa Rapondi Un muro con fiori a Villa Rapondi